Info

Nato a Genova nel 1977. Laureato all’Università di Bologna in Storia Contemporanea. Vive a Bologna.
Nel 2005 entra nell’agenzia Contrasto.
Nei suoi progetti fotografici si occupa di tematiche legate al territorio, alla memoria, all’identità. Oltre che in Italia, ha lavorato in Medio Oriente e nei Balcani.
Ha collaborato con i principali periodici nazionali (tra cui Io Donna, D La Repubblica, L’Espresso, Internazionale, L’Europeo, Wired) e con importanti testate estere (New York Times style, Independent magazine, Le Courrier International).
Realizza progetti di corporate per realtà aziendali italiane di primo piano in diversi settori (SEA, Metroweb, Fedrigoni, Mulino Bianco, Agnona, Allegrini, Alias, B&B Italia, Alberta Ferretti, Hotel Villa D’Este, Baratti e Milano)
Attualmente sta lavorando a “Blue Line”, sul confine tra Libano e Israele.

 
Mostre selezionate:
2012
“Io sono testimonianza. I sopravvissuti alla strage di Bologna trent’anni dopo”
– Trieste, Istituto Storico regionale Friuli Venezia Giulia
– Chiusa (Bolzano), Museo Civico
“Blue Line”
– Aftermath project, tra i progetti finalisti.
2011
“Io sono testimonianza. I sopravvissuti alla strage di Bologna trent’anni dopo”
– Reggio Emilia, Polo Archivistico
– Bruxelles, sala Altiero Spinelli, Parlamento Europeo
– Foiano della Chiana (Arezzo), festival “Foianofotografia”
2010
“Crepe”
– Progetto Domestic, Barcellona
“Reperti. Tracce della seconda guerra mondiale”
– Festival della Storia, Dipartimento di Discipline Storiche, Bologna
“Io sono testimonianza. I sopravvissuti alla strage di Bologna trent’anni dopo”
– Bologna, Biblioteca Sala Borsa, celebrazione del trentennale della strage
– Bologna, sala d’attesa della Stazione Centrale
– Bologna, Cineteca, rassegna “Human Rights Nights”
– Concordia sul Secchia (Modena), Municipio
“Italian Party”
Roma, Fotoleggendo 2010
2009
“Crepe”
– Reportage Atri Festival, Atri
2005
“Sulla soglia d’Europa”
– Settimana della cultura italiana a Sarajevo e Banja Luka, Bosnia Erzegovina